Nodi Vinciani

Nodi Vinciani

LEONARDO e ARTE MORBIDA Qualcuno potrà chiedersi: come, e che c’entra il genio di colui con noi?  Io dico che c’entra, c’entra. Ricorrenza importante, 500 anni dalla sua morte e in tutta Italia si sono moltiplicate le celebrazioni e le Mostre d’arte, i suoi lavori, le sue scoperte sono state rammentate un po’ per tutti. Noi vorremmo commemorarlo parlando di “nodi vinciani” Spiego subito: si tratta di una linea continua che forma un disegno circolare dai molteplici intrecci inventato da…

Read More Read More

L’offerta della Scuola Romana Quilting 2019

L’offerta della Scuola Romana Quilting 2019

Per tutte e tutti un riepilogo, con corredo fotografico, delle chicche che questo luogo può offrire alla vostra fantasia o al vostro temperamento più o meno artistico. Un’offerta non campata in aria, ma il cui contenuto molte di voi già conoscono e ci hanno chiesto di riproporre. Numero 1, il più richiesto: “I bottoni del Dorset” nelle due versioni: con il cartone, il più antico e con il cerchietto come abbiamo fatto di recente. Numero 2, il “DIARIO TESSILE”, così…

Read More Read More

Museo Prada – Un abito per un’attrice

Museo Prada – Un abito per un’attrice

  Sono stata a Milano, purtroppo per poche ore, solo per vedere presso la Fondazione Prada… Qui devo fare una parentesi doverosa. Situata in un luogo dove prima era periferia industriale, la Fondazione sorge in una location aperta dentro un’antica distilleria dove la fondatrice ha fatto nascere un mondo. Ha cambiato l’architettura con l’aiuto di un “grande” e creato spazi incredibili dedicati alla cultura. Uno sguardo e una ricerca continua spaziando nel mondo di quei movimenti che si mettono in…

Read More Read More

Kantha per Arte Morbida

Kantha per Arte Morbida

KANTHA “Quilting prima del quilting”  Kantha dal sanscrito “kontha” è davvero un’arte antica. La leggenda racconta che Buddha e i suoi discepoli si proteggessero dal freddo con coperte realizzate cucendo insieme molti strati di stoffa, una vera forma di quilting, tenuto insieme con un punto semplicissimo. Nasce in  Bangladesh-West Bengala ed è una forma di ricamo in cui si usa un punto dritto che possiamo avvicinare al nostro punto di imbastitura, a volte così fitto da assomigliare a un rammendo(tradotto:…

Read More Read More

I Bottoni del Dorset

I Bottoni del Dorset

Il Dorset è una contea dell’Inghilterra meridionale e si affaccia sulla Manica. È un luogo dove i londinesitrascorrono vacanze di mare e all’interno del territoriosi possonofare bellissimeescursioni in mezzo a verdi coline, come quelle descritte dallo scrittore Thomas Hardy, originario di questi luoghi, nei suoi celebri romanzi: “Via dalla pazza folla”, “Tess dei D’Hurberville”, ecc. Ha dato natali anche alla scrittrice P.D. James famosa per i suoi sofisticati gialli e forse nessuno lo sa, ma nell’isolotto di Brownsea, davanti alla…

Read More Read More

Irregolari Contro le Regole

Irregolari Contro le Regole

Irregolari contro le Regole: “Crazy Quilt-Mania “. Una lunga storia   Riprendo una mia ricerca sul Crazy spinta dal fatto che oggi, interessata all’Arte tessile, riscontro legami, non solo di memoria, con quel vecchio stile che continua ad affascinare il mondo delle artiste del Quilting. Non parlo delle ditte produttrici di stoffe che si rinnovano ogni anno, non dimenticando mai di suggerire il vecchio, lo storico come ancora buono, magari combinandolo con altri spunti più vicini a un modo di…

Read More Read More

Il Potere dei Sogni – Storia di Martha Ann Ricks

Il Potere dei Sogni – Storia di Martha Ann Ricks

Oggi, dopo tre secoli, nella breve storia degli Stati uniti la parola schiavismo è ancora viva e vegeta, e il razzismo va di pari passo. È una realtà terribile e non basta un bel film da Oscar per farlo dimenticare.   Questo breve racconto è dedicato alla storia di una donna nera. Il suo nome è Martha Ann Richs, Esistono foto ufficiali di lei in età adulta e la possiamo guardare vestita di nero, sempre con il cappello, uno stile…

Read More Read More

Japan Inspiration

Japan Inspiration

Si tratta di una pubblicazione, che, guarda un po’, mi capita sempre sotto gli occhi e mi spinge a tornare a parlare di SASHIKO. Lo cito perché ha avuto su di me un effetto ispirante, sul serio. L’autrice si firma Maria O, è tradotto dal giapponese al francese ed è molto curato nelle immagini, un po’ diverso dai soliti, bellissimi che si trovano in giro, ma che vogliono dire e far vedere tutto, proprio tutto. Una lettura attenta è stata…

Read More Read More

Il Museo del Tessuto di Prato

Il Museo del Tessuto di Prato

IL MUSEO del TESSUTO di PRATO   Prato, è un “paesone”, alle porte di Firenze, sulla strada per Pistoia. Chiuso dentro la cerchia di mura trecentesche, bagnata dalle acque del poetico Bisenzio (1), anche se non può gareggiare col capoluogo di Regione, se la batte molto bene, è una città interessante da molti punti di vista. Le statistiche dicono che sia la città più straniera d’Italia, merito l’immigrazione cinese, che ha creato qui una comunità consolidata. Ma questo aspetto della…

Read More Read More